Da Simone – Aprile 2014

Mi chiamo Simone e o 21 anni, il 22 Marzo scorso per puro caso mi si è stata diagnosticata una MAV, il 28 aprile mi hanno fatto l’embolizzazione. 
Tutto e partito da novembre che x questioni di genetica mio padre mi fece fare dei controlli al cuore dove mi hanno trovato il forame ovale,  questo forame ovale e un buco nel cuore dove il sangue passa da l atrio destro e quello sinistro, io c’è  l’ho di 5mm quindi il cardiologo mi disse che posso fare una vita normale xk nn da problemi,  dopo di che successivamente ho fatto la risonanza x vedere se avevo eschemie xk il forame ovale comporta questi problemi,  insomma i risultati della risonanza sono stati positivi per un verso e negativi x unaltro,  insomma nella risonanza c’era una linea strana nella parte del cervelletto: era una MAV. 
Mi rivolgo dunque al prof. Longo che è stato davvero in gamba insieme la sua equipe dove tra marzo e aprile mi è stata fatta un angiografia x capire bene le dimensioni e alla fine mi è stato consigliato di embolizzare,  il 28 aprile, adesso mi ritrovo in ospedale policlinico universitario di Messina tra qualche giorno dovrò fare la radioterapia x eliminare le piccole parti rimanenti, i miei disturbi sono che ho ancora mal di testa e sono al 3 giorno, i dott dicono che è normale,  cmq tutto è andato x il meglio..insomma nella sfortuna sono stato fortunato xk se non fosse stato x il forame ovale a quest’ora non sapevo nulla.

Simone

 

Questa voce è stata pubblicata in I nostri casi.... storie. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Da Simone – Aprile 2014

  1. palmina scrive:

    Ciao a tutti…l’anno scorso mi sn fatta 1 RM cerebrale cn il contrasto x vedere ke soffro di emicrania con vertigini e nn tengo l’equilibrio…e invece mi hanno trovata una MAV da 1,7 mm…il neurokirurgo di Padova mi ha detto nn si preoccupa nn è niente…il reumatologo mi ha detto di rifare di nuovo la RM cerebrale x vedere ke punto è!! Mi dv preoccupare?? Qualkuno mi risponde x favore grazie!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *