Da Angela Ottobre 2010

ciao marco
mi chiamo angela ho 29 anni e il 18 aprile del 2010 mentre mi preparavo x andare a casa del mio ragazzo mi viene un fortissimo mal di testa ma cosi strano che ho pensato che x me era finita…chiamo mia mamma e iniziamo a pregare passano solo 5 minuti ed io nn sentivo più le mie braccia e le mie gambe dopo pochi secondi vomito e svengo(ero in coma)!mi portano all’ospedale san giovanni di Dio ad Agrigento dove mi fanno subito una tac e scoprono una mav al cervelleto con emorragia loro nn potevano far nulla xchè in quell’ospedale nn sapevano cosa fare cosi decidono di trasferirmi a caltanissetta ma li nn c’erano posti e chiamano messina
nessuno a Messina voleva volare cn quel tempo(c’era nebbia e nn si vedeva nulla)ma poi dei giovani hanno deciso di nn lasciarmi morire senza tentare cosi arrivo in nottata al policlinico di Messina dove nn potevano operarmi a causa del vomito..
dopo 2 giorni mi sveglio e chiedo subito di mia mamma il 24 aprile mi operano l’intervento dura tantissimo ma dopo 3 settimane ero a casa!
purtroppo nn potevo ancora camminare anche se x il resto ero in grado di far tutto.
oggi sn 6 mesi e guido,corro,faccio quasi tutto quello che facevo prima anche se ancora sento la mia gamba pesante e la mano e metà del viso formicolia ancora…

tu,come stai?

angela.c.80@hotmail.it

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Amelia ha detto:

    Ciao Imara, spero abbia risolto il tuo problema, ti hanno mai consigliato la gamma knife???
    fammi sapere in bocca al lupo!!!!!!!!!!

Rispondi a Amelia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *