Da Alessandro – Ottobre 2014

Buongiorno,

Ho letto con molta attenzione le varie storie e ritengo molto utile l’ideazione di un portale che parli di questa patologia M.A.V. poco nota. In effetti è davvero difficile reperire informazioni a riguardo, e nel mio caso specifico, ancora più difficoltoso perchè sono affetto da una MA.V. sottoclavicolare sx mentre sul sito ho letto per lo più di M.A.V. celebrali.

Sono in cura da più di 10 anni presso l’ospedale St.Joseph di Parigi  Dr. Claude Laurian , la mia M.A.V. è davvero complicata e viene monitorata ogni 2 anni, ina assenza di sintomi particolari , ma adesso i dolori sono aumentati e a breve farò una visita di controllo per valutare la strategia da seguire. Mi è già stato detto che nel mio caso l’unico intervento possibile sarebbe quello chrurgico, molto complicato e non definitivo.

Mi piacerebbe leggere di persone che presentano  una M.A.V. a livello toracico o degli arti e  non a livello celebrale, per scambiare esperienze in merito ed incrementare i post del sito.

Cordiali saluti.

Alessandro

Questa voce è stata pubblicata in I nostri casi.... storie. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *